exchange

Public Folders per Office 365: finalmente!

La nuova versione di Office 365, versione 15, ha finalmente introdotto le Public Folders per gli utenti di Exchange Online.

Microsoft aveva, fino ad ora, volutamente escluso le Public Folders da Exchange Online. Chi aveva necessità di condividere contatti, calendari o utilizzare caselle di posta condivise doveva necessariamente fare ricorso alle Shared Mailbox, implementabili via Power Shell, rese disponibili gratuitamente da Microsoft con una dimensione massima di 5 Gb.

Le Shared Mailbox riescono a sopperire in parte alle necessità degli utenti, ma sono sicuramente limitate rispetto alle Public Folder e, soprattutto, meno semplici da usare per gli utenti finali, il più delle volte già abituati a lavorare con le Cartelle Pubbliche di Exchange On Premises.
Continue Reading

Sharepoint Online e Office 365

I servizi online di Microsoft sono alle porte: Office 365 dovrebbe essere disponibile sul mercato nel primo semestre del 2011 e con esso anche la possibilità di utilizzare finalmente, anche in versione cloud, le release più recenti di Sharepoint, Exchange e Lync Server.

Una panoramica interessante delle opportunità offerte dai nuovi servizi online e dei relativi vantaggi sono illustrate in questo webinar ufficiale di Microsoft.

Come abilitare il fuori sede in Exchange

Lo strumento fuori-sede di Exchange è molto utile per gli utenti ed è richiesto dalle aziende, ma, di default, questa funzionalità su Exchange 2000 e 2003 è disabilitata: difatti molti amministratori di sistema non amano che il fuori sede funzioni anche per le mail che arrivano da internet, in quanto verrebbero rese note informazioni relative alla presenza o meno in ufficio degli utenti.

Continue Reading

Scroll to top